Da oggi scegliere la musica sarà molto più facile. Automatico..

Basta spendere ore a fare playlist. Da oggi è tutto automatico.

La società Giapponese “Neurowear” ha progettato le cuffie “Mico” secondo una tecnologià molto avanzata in grado di “analizzare e capire” i tuoi gusti musicali del momento e di proporti la musica più adeguata.
La chiamano “Music Serendipity” e riescono a tracciare il subconscio tramite i movimenti cerebrali. Inoltre è in grado di dirci anche se siamo stanchi e se siamo stressati. (Come se non lo fossimo sempre).

La Mico è divisa in due parti. L’Headphone e la Mico app per iPhone. La prima analizza le onde cerebrali attraverso il sensore sulla fronte. L’applicazione Mico poi analizza automaticamente le condizioni del cervello, cerca la musica più adatta sulla base dei dati registrati, e riproduce la Playlist migliore che avreste potuto creare.

Incredibilmente il problema principale di questo prodotto non è assolutamente l’analisi dei sentimenti e delle attività cerebrali ma lo scarso numero di canzoni taggate con informazioni relative ad emozioni.
Difficilmente infatti troveremo canzoni taggate come “Canzone Triste” a meno che non sia effettivamente il titolo.

Di seguito un video dimostrativo:

 

Massimiliano Taglialegne
Massimiliano Taglialegne

Bomber d'area, padre e chitarrista...