DOLORES O’RIORDAN – MORTE ACCIDENTALE

Finalmente la motivazione ufficiale
Quello che è emerso all’inizio del mese scorso ora ha finalmente una conferma ufficiale.
La cantante dei Cranberries non si è tolta la vita ma è morta per una tragica fatalità. Queste le motivazioni nel certificato di morte emesso negli ultimi giorni. Le cause indicate: annegamento, intossicazione da alcolici e conclude morte accidentale. (fonte http://www.tmz.com/).
Secondo quanto già trapelato in passato la cantante aveva  330 mg di alcol per 100 ml di sangue: avrebbe quindi perso conoscenza annegando nella vasca da bagno. La cantante dei Cranberries è morta lo scoreso 15 gennaio, in una stanza d’albergo a Londra.

Massimiliano Taglialegne

Bomber d'area, padre e chitarrista...