BAD RELIGION – PER I DIRITTI UMANI

Un nuovo brano dal 2013

La Punk band Californiana con il suo nuovo singolo sposa la causa dei diritti umani attraverso la nuova hit “The Profane Rights of Man“.

In una dichiarazione fornita dal frontman dei Bad Religion, Greg Gaffin, a Rolling Stone, descrive il test del brano dicendo:

Bad Religion’s belief in a secular basis for the protection of human rights for all people. Since we’re a band that has a longstanding tradition of championing the enlightenment, we wanted to emphasize that this document establishes that our society is based on a profane rather than a sacred theological justification for human rights.

Il nuovo singolo arriva dopo anni di pausa (2013) anche se fino ad oggi non si hanno notizie su un ipotetico nuovo disco e tour.

Massimiliano Taglialegne

Bomber d'area, padre e chitarrista...